Itaca sviluppo locale

UNA RACCOLTA DEI PROGETTI DI ITACA. 

UN MEZZO PER TRADURRE IN PRATICA LE IDEE DI SVILUPPO LOCALE

Timballo

Far conoscere le bellezze paesaggistiche dell’Abruzzo e i suoi sapori attraverso un contest e poi un film. Sono questi alcuni degli obiettivi del progetto “Timballo, una grande cucina” promosso da ITACA e dalla produzione cinematografica Officina Azzurra, in collaborazione con la Bro Company Napoli.
Un progetto che parla di integrazione,

Read More

Rifiuto a Km Zero

Il progetto propone di implementare una soluzione di trattamento della frazione organica da Rifiuti Solidi Urbani a KM zero, cioè basata sul conferimento alle aziende agricole/zootecniche del Medio Vomano.
Un’idea che vede protagonisti i cittadini e le imprese e che riduce i costi (di trasporto e di conferimento) e le

Read More

Valle delle Abbazie

Valle delle Abbazie è un progetto avviato nel 2013 dall’Unione dei comuni “Colline del Medio Vomano” (Basciano, Canzano, Castellalto, Cellino Attanasio, Cermignano, Morro d’Oro e Penna Sant’Andrea), dai comuni di Castel Castagna, Isola del Gran Sasso e Notaresco, che vede la collaborazione di ITACA quale soggetto attuatore.
Valle

Read More

See Youth

SEE YOUTH è un progetto finanziato dal programma Erasmus +, promosso dalla Fundación Iberoamericana de las Industrias Culturales y Creativas e di cui ITACA è partner, che intende promuovere l’impegno civico e l’imprenditorialità tra  i giovani. Per la partecipazione alle attività formative, ITACA ha selezionato 4 giovani residenti nel comune

Read More

Nati per leggere

Il Programma nazionale Nati per Leggere, promosso dal 1999 dall’Associazione Culturale Pediatri ACP, dal Centro per la Salute del Bambino Onlus CSB, dall’Associazione Italiana Biblioteche AIB, ha l’obiettivo di diffondere la pratica della lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra zero e sei anni, soprattutto all’interno della

Read More

Itaca Crowdfunding Network

 

Una delle leve strategiche della nostra azione è il sostegno ai soggetti che, come noi, credono e operano “…nei luoghi piccoli e sconosciuti, in terra straniera come in patria...senza fama né risonanza, contraddistinti forse dal semplice fatto che là non c'è niente, mentre intorno c'è qualcosa dappertutto...nella forza di quei luoghi, perché là non succede più niente e non ancora niente”.