Itaca sviluppo locale

Con gli occhi di un clown – Spettacolo per famiglie

Centro Polifunzionale Penna Sant’Andrea – Domenica 7 aprile, ore 18

Una Produzione Brucaliffo (AQ) e Teatro Atlante (PA)
Con Cecilia Cruciani – clown SZIP
Regia di Emilio Ajovalasit
Scena di Valentina Pastorino

Dove si racconta di un viaggio nel mondo di un clown. In questo mondo vivono insieme la donna cannone e il nano, il padrone del circo e il venditore di zucchero filato, l’acrobata russo e la contorsionista cinese, il poetico  trapezista e l’uomo forzuto…

Un luogo circolare, lo dice il nome stesso, dove gira gira il padrone diventa spazzino e la cassiera in realtà è la soubrette…un viaggio pieno di colori e sapori lontani nel quale ci si immerge senza capire bene il perché.
Un mondo, quello di questo circo, semplice e meraviglioso dove le differenze diventano risorse, ognuno trova il suo posto e l’incontro con l’altro si trasforma nello spettacolo più bello del mondo.

Nello spettacolo l’attrice porta in scena il suo personaggio clown, “Szip”, con il quale viaggia, incontra e sogna da più di 15 anni. Quindi è la storia di Szip? …forse si, forse no…forse è la storia di tutti coloro che vogliono vivere in un
mondo a colori!

In questo spazio protetto il bambino e l’adulto potranno fare  esperienza di emozioni importanti e scoprire con meraviglia di essere parte di un grande girotondo…basta tendere la mano!

Lo spettacolo utilizza tecniche di clownerie, piccole magie comiche, animazione di pupazzi e strane danze a tre gambe.

Lo spettacolo è inserito nel progetto “Semi” ed  è organizzato in collaborazione con l’Associazione per lo sviluppo locale Itaca, all’interno del progetto REFRESH: REFRESH è un progetto co-finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Europa Creativa– Avviso Progetti di Cooperazione nell’anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018.

You must Login to Our site to register this event!
Translate »