Itaca sviluppo locale

Leggere Insieme Crescere Felici

“LEGGERE INSIEME CRESCERE FELICI”, è un progetto proposto da ITACA e cofinanziato dalla Fondazione Tercas che coinvolge i diversi partner della Rete Territoriale Nati per Leggere (NpL) in provincia di Teramo per raggiungere ulteriori famiglie ed operatori con lo scopo di far conoscere e sensibilizzare a praticare la lettura dalla nascita rendendo note e popolari le evidenze scientifiche che sottostanno a questa raccomandazione.

Partner: ASL Teramo, Istituto Comprensivo di Montorio al Vomano, Associazione Onde Libere, Cooperativa 3M, Associazione Teramo Children, Asilo Nido comunale Notaresco rete Lilliput.

Azioni previste:

  1. Allestimento di un Presidio NpL con Totem identificativo, libri di qualità anche bilingue e materiale
    informativo, all’interno dell’Ospedale Civile di Teramo “G. Mazzini”;
  2. Incontri settimanali di lettura ed informazione, tenuti da Volontari formati NpL, presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale Civile di Teramo;
  3. Corso per Operatori rivolto al personale sanitario (Pediatri, Infermieri) e Volontari;
  4. Acquisto libri per aumentare e differenziare la dotazione dei Volontari itineranti sul territorio e dei Presidi sul territorio che saranno attivati e faranno prestito al pubblico;
  5. Evento pubblico caratterizzato da Convegno, Mostra, Letture finalizzato: alla presentazione dei risultati di progetto, all’approfondimento delle tematiche NpL con esperti nazionali, all’incontro con altri attori territoriali da sensibilizzare e interessare.

Raccontiamo qualcosa del nostro impegno a sostegno del Programma Nati per Leggere nell’Unità Territoriale Montorio-Teramo-Castellalto.

Leggere fa rima con proteggere e a tal proposito vogliamo raccontare due esperienze. Durante i tempi dei terremoti del 2016 (24 agosto e 30 ottobre) Montorio contava più di 450 sfollati, la maggior parte dei quali, in un primo tempo, erano alloggiati nel Palazzetto dello Sport. In quel contesto Volontari NpL si sono alternati in turni di letture, di vicinanza e compagnia per bambini e famiglie.

Un caso ci ha particolarmente colpito e dato la misura del potere rassicurante della lettura per i piccoli: c’era una bambina di pochi anni ammutolita di fronte allo stravolgimento del quotidiano e alla paura ed ansia degli adulti. Ella per più giorni non ha parlato, però ha ascoltato le storie dalla voce calma, vicina e tranquillizzante dei Lettori cosicché, piano piano, si è sbloccata e riaperta alla vita anche con la parola!

La presenza nei luoghi della sofferenza dei bambini sta diventando un’abitudine per noi.

Da novembre 2018 stiamo approcciando un altro luogo in cui bambini e famiglie sono in difficoltà: l’Ospedale. Ogni sabato noi Volontari offriamo la nostra voce per leggere libri con i bambini ricoverati; una voce diversa, meno carica di ansia, preoccupazione, tristezza, agitazione, quale può essere quella di un genitore nella situazione di assistere un figlio in ospedale.

Grazie alla comprensione dell’importanza di questa attività da parte del Primario di Pediatria, dott. Di Pietro, all’impegno dell’Unità Locale NpL e al sostegno economico della Fondazione Tercas e dell’Azienda ASL di Teramo si attua il progetto “Leggere Insieme Crescere Felici”, che nel suo piccolo vuole essere un contributo a tutela dell’infanzia e della famiglia, sapendo che ciò ha grandi implicazioni per la società tutta.

C’è bisogno di Volontari per diffondere ed aiutare a comprendere questa buona pratica. Tutti possono dare il loro contributo per accrescere la consapevolezza dei benefici della lettura con bambini piccolissimi. Occorre il desiderio di farlo, mettere a disposizione del tempo, frequentare un breve corso di formazione e prepararsi a ricevere tante emozioni!

Per info sul corso e contatti:

Pina Colleluori, Cell. 3404691370 – p.colleluori@associazioneitaca.org

adminitacasviluppo

Translate »